DoctorWine: Guida Essenziale ai Vini d’Italia 2017

2016-10-08-10-40-12

Già in edicola la Terza edizione della Guida Essenziale ai Vini Italiani firmata da Daniele Cernilli.

Una Guida “Essenziale” nel senso che racchiude solo le etichette che sono state ritenute meritevoli di menzione dallo Staff di degustatori dei quali, da quest’anno, faccio parte anche io.

14724529_1427481193946547_6364966612860958757_n

In tutto sono state selezionate 979 Cantine con 2.436 Vini recensiti.

Vengono evidenziati 3 principali criteri di valutazione:

  • Un riconoscimento da 0 a 3 Stelle riferito all’Azienda nel suo insieme, della sua affidabilità e serietà nel tempo, del suo legame con il territorio e della sua fama a livello internazionale.

Elenco dei 90 premiati con le 3 Stelle

  • Un punteggio in centesimi assegnato ai singoli vini selezionati per la Guida. Quelli che ottengono un punteggio superiore a 95/100 vengono segnalati con il “Faccino” di Doctorwine.

Elenco i 220 vini con il “Faccino”

  • Rapporto Qualità Prezzo segnalato in guida con un Pollice alzato, tipo like.

Ogni anno vengono però anche assegnati anche 11 premi Speciali, per sottolineare vini, persone o aziende che hanno saputo distinguersi in modo particolare nell’ambito del Mondo Vinicolo.

Rivediamo insieme quelli della Guida 2017:

  • Vino rosso dell’anno: Taurasi Riserva 2007, Perillo, Campania

2016-10-08-11-33-31

  • Vino bianco dell’anno: Castelli di Jesi Verdicchio Riserva Classico Villa Bucci 2013, Bucci, Marche

2016-10-08-11-34-45

  • Vino vivace dell’anno: Trentodoc Giulio Ferrari Riserva del Fondatore 2005, Cantine Ferrari, Trentino

2016-10-08-11-35-34

  • Vino dolce dell’anno: Vecchio Samperi, Marco De Bartoli, Sicilia

2016-10-08-11-36-40

  • Vino dal miglior rapporto qualità/prezzo: Tellus Syrah 2015, Falesco, Lazio

2016-10-08-11-37-20

  • Premio qualità diffusa: Chianti Classico Gran Selezione Riserva Ducale Oro, Ruffino, Toscana

2016-10-08-11-38-25

  • Azienda dell’anno: Cantina Terlano / Terlan, Alto Adige

2016-10-08-11-39-44

  • Il produttore emergente: Vallepicciola, Toscana

2016-10-08-11-40-42

  • Premio cooperazione: Cavit, Trentino

2016-10-08-11-41-58

  • L’enologo dell’anno: Dottor Lorenzo Landi

2016-10-08-13-35-23

  • Premio vitienologia compatibile: Professor Attilio Scienza

2016-10-08-11-50-38

La presentazione con tanto di premiazione, si è svolta l’8 Ottobre a Milano all’Hotel Principe di Savoia. Un successone che ha visto degustate ben 1596 bottiglie dei 130 produttori presenti.

Nella Capitale invece si svolge all’Hotel Parco dei Principi, domenica 23 Ottobre con più di 80 aziende in degustazione a partire dalle ore 16.00 subito dopo la conferenza di benvenuto delle 15.00.

Da segnalare anche nell’evento di Domenica 23 a Roma ci sarà una fantastica degustazione alle ore 17.30 a porte chiuse condotta dal Mitico Doctorwine in persona, ossia Daniele Cernilli.

La degustazione riguarda le seguenti etichette che hanno ottenuto il massimo riconoscimento nella sua Guida di 99/100:

  • Chianti Classico Riserva 2013 di Querciabella
  • Brunello di Montalcino Cerretalto 2010 di Casanova di Neri
  • Brunello di Montalcino Il Greppo Riserva 2010 di Biondi Santi
  • Taurasi Riserva 2007 di Perillo, che è anche Rosso dell’Anno
  • Barbaresco Crichet Pajé Riserva 2006 di Roagna.

I posti sono limitati a 15 persone con un costo a biglietto di 100,00€ che verranno interamente devolute in beneficenza in favore dell’Associazione Casa Famiglia Armonia e Salute di Vacone, in provincia di Rieti, che si occupa di assistenza a persone colpite da autismo.

Per maggiorni informazioni eventi@doctorwine.it

il-seminario-dei-99-100_article_detail


Article Categories:
Eventi Cool · Mondo del vino · Opinion-Leaders · Vino e Altro
Likes:
12

Leave a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Menu Title